Skip to content

Mini flan alle foglie di carciofo

20 dicembre 2009
tags:

 

D’inverno mi piace dare il benvenuto ai miei ospiti con un’insalata di cuori di carciofo. Io l’ho servita con fettine di arancia pelate a vivo, noci, succo di limone e un extravergine fruttato intenso. Le foglie avanzate ed i gambi erano tanti, circa un kg. Troppo spreco buttare via.  Per preparare la crema cuocete le foglie e i gambi in pentola a pressione per 15 minuti; quindi passateli al passaverdure in modo da  ottenere una crema (circa 800 g da 1 kg di foglie e gambi di carciofi). 

Ingredienti extra

2 uova

4 cucchiai di Burro (più burro per imburare)

1 bicchiere di latte

1/2 bicchiere di farina

Noce moscata

Sale e pepe

Nocciole (facoltative)

Preparazione

Preparate una besciamella. In un tegamino fate fondere il burro, aggiungete la farina e fatela rosolare mescolando.  Unite il latte lentamente e portare ad ebollizione;  condite con sale e pepe e fate cuocere la salsa per circa 10 minuti.  Quindi incorporate la besciamella alla crema di carciofo, unite le uova, noce moscata, sale e pepe.  Mescolate fino ad avere un composto omogeneo.  Scaldate il forno a 180°. Imburrate delle piccole terrine e versatevi il composto riempendole per 3/4. Mettetele in una pirofila che riempirete d’acqua fino a circa 3/4 delle terrine.  Infornate per 15 minuti circa quindi sformate su un piatto da portata e decorate a piacere. Se le avete vi consiglio le nocciole. Io ho usato quelle del mio albero e mi sono sembrate davvero speciali.

Nota:  se non avete tempo o voglia di preparare la besciamella, non fatela: il flan viene comunque. Al posto della besciamella aggiungete qualche cucchiaio di latte e un uovo in più alla crema. Il flan sarà meno gustoso ma anche più leggerao Ai miei amici è piaciuta anche la versione light.

Lisca

 

4 commenti leave one →
  1. Fra permalink
    21 dicembre 2009 10:32

    Mmmm posso garantire che è ottimo. Ma come fai a togliere i “fili”? Io ho privato a tritare le foglie col minipimer ma restano… Suppongo che col passaverdure a mano (quello con la maniglia che si gira) restino sopra il filtro, giusto? Proverò. Eccezionali le nocciole sopra!

  2. Viola permalink
    7 gennaio 2012 11:28

    Ciao,ho provato con curiosità la tua crema di foglie di carciofo,i gambi li ho sempre utilizzati,mai buttati via. Permettimi però di trovare questa preparazione assurda;da un kg di foglie non vengono 800 gr di crema ma al massimo 200 gr di una poltiglietta che sa solo di lavatura di carciofo……se penso al tempo perso,all’acqua sprecata per lavare le foglie (2 volte) al gas per cucinarle,all’acqua e al detersivo per lavare pentola passaverdure e ciotola,beh se avessi buttato quel minimo di scarto di foglie ne avrei solo che guadagnato. Non me ne volere e scusa lo sfogo.

    • 7 gennaio 2012 15:56

      Ciao Viola,
      mi spiace che la ricetta con le foglie di carciofo non ti sia venuta come indicavo. La resa della crema di carciofo sia in quantità che in gusto dipende moltissimo dalla freschezza dei carciofi. Come ben saprai meno i carciofi sono freschi più sono secchi. Difficilmente si ottiene una buona e quantitativamente interessante crema di foglie esterne di carciofo se questi non sono particolarmente freschi. La stessa cosa vale anche per gli asparagi e altri ortaggi. Un altro fattore che può determinare una diversa resa è la varietà di carciofi impiegata. Solitamente uso la varietà di carciofi ligure ma ho avuto buoni risultati anche con quella romana. Mi spiace per la delusione ma spero vorrai sperimentare ancora. Per qualunque dubbio non esitare a scrivermi.
      un caro saluto
      Lisca

  3. 23 aprile 2012 11:13

    Ciao Lisca, ho fatto la crema di carciofi e poi il flan, qui:
    http://www.unacenaconenrica.com/wp/2012/04/20/parte-nobile-e-scarti-di-carciofo/
    bellissima idea… e buonissima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: