Skip to content

Sushi alle bucce di carota

21 dicembre 2009
tags:

Sushi solo di nome. Il riso che ho usato è un vialone nano super italiano come pure le carote.  Le bucce di carote si conservano bene congelate e il sapore non si altera. Io ad esempio le conservo in un contenitore in freezer e quando ne ho abbastanza preparo questo antipasto.

Ingredienti

Riso bianco

Olio

Succo di 1/2 limone

Sale e pepe

Preparazione

Frullate le bucce di carota, ben lavate ed asciugate. Aggiungete il succo di mezzo limone, sale e pepe. Aggiungete a filo l’olio continuando a frullare in modo da montare il composto. Continuate fino a che la crema risulterà omogenea. Per preparare le palline di riso usate del riso bianco avanzato; se non l’avete cuocete 100g di riso, meglio se basmati. Con le mani appena inumidite ricavate dal riso delle palline, pressatele bene quindi schiacciatele. Fate tostare le palline di riso su una padella con un filo d’olio. Giratele di tanto in tanto in modo che si diventino croccanti su tutti i lati. Disponete le palline su piattini singoli o su un unico piatto da portata.  Mettete la mousse di bucce di catota in una sac à poche (o un sacchetto per alimenti a cui taglierete un angolo).  Spremete un po’ del composto sopra ogni pallina. Decorate a piacere con aneto, scorze di limone, timo, zenzero grattugiato e servite.

Lisca

 

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: