Skip to content

Cheese-Cake alla buccia di zucca e robiola

9 febbraio 2010
tags: ,

Ieri sera ho invitato alcune amiche a cena per un menù tutto all’insegna dell’Ecocucina. Ho preparato la cheese-cake alla buccia della zucca, questa volta però mi sono attenuta maggiormente alla ricetta originale tranne che per due dettagli: la buccia della zucca nel composto, la robiola invece della Philadelphia (come suggeritomi da Maurizio Santin). Alle mie ospiti è piaciuta molto. Rispetto all’altra versione che prevedeva l’uso della gelatina e niente formaggio questa è sicuramente meno ecologica, più calorica ma al palato è  un’altra cosa.

Il menù della cena prevedeva: centrifugato di bucce, mousse di gambo di cavolfiore, tartellette alle foglie di carciofo e Crème fraîche, risotto extravergine e bucce di mela, polpette di gambi di broccolo e fondo bruno e naturalmente cheese-cake alla buccia di zucca.

Da bere: acqua del rubinetto, vini bianchi e rossi, tisana menta e melissa dopo cena.

Ingredienti per la Cheese-Cake

La buccia di una zucca liscia (tipo butternut) circa 150g

300g di robiola

1 cucchiaino di cannella

2 uova

2 cucchiai di succo di limone

150 g di zucchero

250g di biscotti secchi (la ricetta classica prevede i Digestive)

1 pizzico di sale

150g di burro (più burro per imburrare)

2 cucchiai di zucchero di canna

Preparazione

Per prima cosa preparate la base di biscotti. Pestali in un mortaio fino a sbriciolarli, incorporate il burro lasciato ammorbidire a temperatura ambiente e lo zucchero di canna. Lavorate fino ad avere un composto omogeneo. Imburrate una tortiera. Sul fondo create uno strato ben compatto con il composto di biscotti. Lasciate raffreddare in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo preparate il composto di zucca. Cuocete in pentola a pressione la buccia di zucca per circa 40 minuti coperta d’acqua. Scolate la buccia e frullatela. Aggiungete gli altri ingredienti e mescolate bene fino ad ottenere una crema non troppo liquida e priva di grumi. Versate la crema di buccia sulla base di biscotti e infornate a 180° per 40 minuti. Controllate la cottura con uno stecchino. Spegnete il forno e lasciatevi riposare la torta anche per una decina di minuti. Aspettate si sia intiepidita per sformarla e servirla.

Lisca


6 commenti leave one →
  1. Miriam permalink
    10 febbraio 2010 08:38

    Io che vado ghiotta di cheese-cake posso confermare che è una delizia…questa donna mi sta viziando!!!

  2. Cinzia permalink
    10 febbraio 2010 09:19

    Semplicemente… buonissima! Come tutto il resto, ovviamente!!!
    Brava Lisca!!!

Trackbacks

  1. i migliori blog di cucina » Blog Archive » Ricetta non ricetta…
  2. Video intervista RAI 3 « Ecocucina
  3. #SalviamoLaZucca – Cheese cake salata: pane raffermo e buccia di zucca | Ecocucina
  4. Ricetta non ricetta… – La Cuoca Errante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: