Skip to content

Spaetzle alla crema di foglie di carciofo

21 marzo 2010
tags: ,

Chiudo la stagione invernale con questo piatto di ispirazione altoatesina per una nuova declinazione della crema ottenuta dalle foglie esterne e dai gambi dei carciofi. Se, come me, ancora non siete munite dell’apposito attrezzo per la preparazione degli spaetzle potete usare uno schiacciapatate o l’utensile per preparare i passatelli.

Ingredienti

200g di farina 0

200g di crema ottenuta dalle foglie e dai gambi di carciofo

2 uova

1 pizzico di noce moscata

2 cucchiai di panna (va benissimo anche quella di soia o di riso)

2 cucchiai di formaggio grattugiato

Sale e pepe

Preparazione

Mescolare la crema di carciofo con la farina, le uova, un pizzico di noce moscata e uno di sale fino ad avere un composto omogeneo. Il composto deve risultare cremoso ed appiccicoso ma non troppo liquido.  Se dovesse risultare troppo liquido aggiungete altra farina. Mettete a bollire una pentola piena d’acqua. Versare il composto nell’apposita grattugia o in alternativa nello schiacciapatate e schiacciate in modo da ottenere dei gnocchetti che andrete a tagliare direttamente nell’acqua bollente. Scolate i gnocchetti mano a mano che vengono a galla. Metteteli in una padella e fateli saltare con la panna. Disponete nei piatti e completate con il formaggio grattugiato ed un’abbondante macinata di pepe.

Ho deciso che è arrivata la primavera! Da domani basta cavoli.

Lisca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: