Skip to content

Insalata di patate con pesto alle foglie di ravanello

21 aprile 2010

Facilissima quanto gustosa questa insalata di patate che diventa particolarmente fresca e piccante grazie al pesto di foglie di ravanello.

Le foglie di ravanello solitamente sono impiegate in minestre e zuppe ma sono buonissime anche crude, semplicemente aggiunte in un’insalata. Questo pesto, velocissimo da preparare, si presta benissimo anche a condire una pasta.  Trattandosi di un’insalata fredda si può preparare in anticipo e consumarla, ad esempio, come pranzo al lavoro. Per me questo pesto  è stato una vera scoperta. Ricetta per 4.

 

Ingredienti

Le foglie di 1 mazzo di ravanelli

600g circa di patate

1 spicchio d’aglio

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe

Preparazione

Cuocete le patate intere e con la buccia il giorno prima o, almeno qualche ora prima, in modo da avere il tempo per farle raffreddare. L’ideale è cuocerle con il cestello per la cottura al vapore in pentola a pressione così da combinare i benefici della cottura a vapore con i vantaggi della pentola a pressione (risparmio di acqua ed energia). Poco prima di servire l’insalata di patate, sbucciatele e tagliatele a cubetti. Con una mandolina tritate finemente  le foglie di ravanello ben lavate ed asciugate. In una ciotola mescolate il trito con lo spicchio d’aglio affettato sottilmente, l’olio, il sale e il pepe. Unite il pesto alle patate e mescolate delicatamente. Aiutandovi con uno stampino date all’insalata la forma desiderata direttamente nei piatti da portata. Decorate con foglie di ravanello.

Lisca

3 commenti leave one →
  1. 21 aprile 2010 13:09

    bella preparazione,ideona usare le foglie del ravanello.la provo!
    ciao

  2. 21 aprile 2010 16:23

    Mhhh le sto usando per tutto.. e mi piacciono un sacco.. e mi sa che proverò anche il tuo pesto… l’unica cosa hanno il sapore del rapanello??? dai un’occhiata alla mia ricettina con i gambi di rapanello…

  3. Adriano Radaelli permalink
    23 aprile 2010 08:25

    Ricetta intrigante, appena avrò foglie sufficienti dai ravanelli del mio orto la eseguirò.
    Una domanda, come si fa adaffettare le foglie di ravanello con una mandolina?
    Ciao, Adriano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: