Skip to content

Chips di bucce di patata – da Cristina

8 luglio 2010
tags: ,

Cristina, brasiliana che vive in Italia, mi ha inviato questa ricetta che in Brasile è molto popolare: patatine di bucce di patata.

La buccia di patata è uno degli scarti per eccellenza, soprattutto nel nostro Paese dove non c’è l’abitudine a consumarla. Prima di utilizzarne la buccia verificate che non ci siano chiazze verdi  e che le patate non siano germogliate, altrimenti si rischia di ingerire sostanze tossiche.

Ingredienti

La buccia di 4/6  patate (biologiche o biodinamiche)

1 cucchiaio di aceto di vino

Olio extravergine d’oliva

Sale e pepe

Preparazione

Lasciate immerse le patate almeno un’ora in acqua fredda prima di utilizzarle. Pelate le patate e immergete le bucce in una ciotola con acqua molto fredda e l’aceto. In un pentolino fate scaldare l’olio. Immergete le bucce nell’olio poche alla volta e lasciatele immerse fino a quando saranno croccanti. Scolatele dall’olio, spolverizzatele di sale e pepe e servitele subito.

4 commenti leave one →
  1. Amministratore permalink
    15 settembre 2011 12:44

    Sulla solanina (tossica) contenuta nelle bucce di patata copio e incollo da Wikipedia:
    <>

    • Amministratore permalink
      15 settembre 2011 12:45

      “La solanina non è eliminata dalla cottura, perché viene degradata solo a temperature superiori ai 243 °C.”

      • 15 settembre 2011 14:41

        Ciao, certamente la solanina è presente e si concentra maggiormente nella buccia. Se tuttavia leggi lo studio citato e ti fai due calcoli vedrai che la quantità di solanina contenuta in media nella buccia della patata sana (nè verde nè germogliata) è di 55 mg per kg. Perchè la solanina abbia effetti tossici sull’organismo adulti (di 70kg) devono superare la dose di 2,2 kg al giorno di bucce, e 800g per i bambini. Se segui la mia ricetta una porzione di bucce di patata è inferiore ai 200g.
        A questo punto l’unica cosa che ritengo di aggiungere, ma che sinceramente ritengo superflua, è di non mangiare più di 2kg al giorno di BUCCE DI PATATE e di non farne mangiare più di 800g al giorno ai vostri bambini.
        Lisca

  2. Giulia permalink
    2 novembre 2012 20:13

    ciao Lisca.son davvero contenta di poter leggere le tue eco ricette.!
    volevo chiederti se volessi far le bucce di patate al forno come potrei adattare la ricetta e gli ingredienti?ti ringrazio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: