Skip to content

Buccia d’anguria salata – da Elena

22 luglio 2010
tags: ,

Ringrazio Elena per aver contribuito al blog con questa ricetta sulla buccia dell’anguria. Avevo già utilizzato la parte bianca dell’anguria ma non avevo mai osato provare la buccia esterna! All’assaggio hanno il gusto di cetriolini sott’aceto speziati. Io li servirei per l’aperitivo insieme a tartine e per chi li mangia con formaggi e salumi.

Ingredienti

250g di Buccia di cocomero o anguria

250 gr zucchero

50ml aceto di vino bianco

mezzo limone

Preparazione

Per un vaso da 500 gr. Tagliare a quadretto 250gr scorza anguria con attaccato un millimetro di polpa rossa. Lasciare in infusione una notte in acqua salata. Scolarla, metterla in una casseruola coperta di acqua fredda e far sobbollire 30 min.. Scolarla e tenerla da parte. Preparare lo sciroppo facendo bollire 10 min 250 gr zucchero, 50ml aceto di vino bianco, 50ml acqua, mezzo limone affettato a rondelle sottili, 1 pezzetto stecca cannella, 3-4 chiodi garofano. Unire la scorza di anguria scolata e cuocere finchè diventa trasparente. Conservare in barattoli ermetici e consumare dopo un mese. Se li preferite meno aromatizzati non utilizzate la cannella e limitate i chiodi di garofano.

2 commenti leave one →
  1. Andrés permalink
    26 luglio 2010 10:25

    Que cosa es esto?

    • 26 luglio 2010 11:21

      It’s a fabulous skin of watermelon cooked in syrup…the taste seems gherkins. Let’s try it! See you soon.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: