Skip to content

Chips di bucce di peperoni gialli e rossi

12 agosto 2010

Per preparare questa ricetta spellate i peperoni con la tecnica che preferite (in padella, al forno, al microonde). Poi tarsformate delle semplici bucce in chips da servire come aperitivo. Una volta che avrete essiccato le bucce si conserveranno anche mesi chiuse in un vasetto, per cui potrete usarle anche per un aperitivo autunnale, quando i peperoni non saranno più di stagione. Lo stesso procedimento si può usare anche per le bucce di pomodoro. Fondamentale per la riuscita del piatto è che le bucce siano perfettamente essiccate prima della cottura in olio.

Ingredienti

Le bucce di 1 kg di peperoni

Sale

Olio

Erbe aromatiche (origano, basilico, rosmarino, timo)

Preparazione

Scartate le bucce bruciate, capita soprattutto in padella o al forno. Essiccate le bucce al sole per una giornata (in alternativa usate l’essiccatore o il forno). Quando le bucce saranno perfettamente essiccate (provate a schiacciarne una con la mano: dovrà sbriciolarsi), immergetele in un pentolino con olio bollente poche alla volta. Disponete le chips in bicchierini mono porzione e conditele con sale ed erbe aromatiche. Servite come aperitivo.

Lisca

3 commenti leave one →
  1. 20 agosto 2010 08:21

    complimenti è un’idea bellissima 🙂

  2. 23 agosto 2010 11:42

    Che figata *_*

  3. 27 settembre 2010 06:27

    gonna send this to my mom

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: