Skip to content

Patè di baccelli

31 agosto 2010

Per un aperitivo eco e italiano al 100% provate il patè di baccelli di fagioli borlotti su taralli pugliesi. Potete preparare il patè e poi conservarlo in vasetti fino all’utilizzo. Se sottovuoto si conserva come una conserva anche per un anno.

 

Ingredienti

1 kg di baccelli di fagioli borlotti biologici

500g di passata di pomodoro

1 spicchio d’aglio

1 rametto di rosmarino

1 cucchiaio di olio extravergine

Preparazione

Lavate bene i baccelli ed apriteli per togliere i borlotti che utilizzerete come preferite. Cuocete i baccelli in pentola a pressione con 1 bicchiere d’acqua per circa 20 minuti dal fischio. Fate sfiatare la pentola e scolateli. Nella stessa pentola fate rosolare leggermente uno spicchio d’aglio con un cucchiaio di olio, quindi aggiungete i baccelli e fateli cuocere per circa 5 minuti. Aggiungete la passata di pomodoro, salate e pepate. A piacere potete aggiungere anche basilico o altre spezie. Chiudete il coperchio della pentola e fate cuocere per circa 10 minuti dal fischio a fuoco basso. Aprite la pentola e lasciate intiepidire qualche minuto. Passate il tutto al passaverdura. Regolate, se necessario, di sale. Potete consumare subito il patè su crostini di pane e taralli oppure suddividere il patè in vasetti con chiusura ermetica. Avvolgete i vasetti in un panno e disponeteli sul fondo di una pentola. Riempitela di acqua fredda e mettela sul fuoco a fiamma bassa. Lasciate cuocere per 30 minuti dal bollore. Lasciate raffreddare i vasetti dentro la pentola, quindi conservateli in luogo fresco e lontano dalla luce.

 

Speciale Ricette Scartate

Per ogni ricetta che pubblico ce ne sono 10 che scarto. Spesso non vengono completamente scartate ma continuo a sperimentarle cambiando ingredienti o modalità di cottura. Eccovi un esempio: baccelli essiccati. Si cuocono in pentola a pressione i baccelli, si spennellano con olio, sale e pepe e si essiccano. L’aspetto non era male e nemmeno la consistenza super croccante. Purtroppo il gusto e l’eccessiva fibrosità mi hanno però costretto ad accantonare, almeno per ora, questa idea. Avete suggerimenti?

 

Lisca

6 commenti leave one →
  1. 1 settembre 2010 02:22

    Ciao!! Ho letto il tuo commento sul mio blog grazie mille! Anche il tuo non scherza… ma sei una cuoca professionista?

    • 3 settembre 2010 21:53

      Ciao, professionista no di certo. Più che altro cuoca scienziata..(per non dire di peggio). è che proprio non ce la faccio a stare lontano dai fornelli però un ristorante è un’altra cosa, mi piacerebbe meno. Tu invece cosa fai?
      Lisca

  2. 14 settembre 2010 15:51

    trying to follow you on twitter but cant find your name

  3. lalli permalink
    31 marzo 2011 22:45

    In certi piatti della cucina portoghese si mangiano i fagioli insieme al loro baccello. Si chiamano CASULAS e sono fagioli essiccati mantenuti nel loro involucro. Io li ho cucinati e sono deliziosi! Ti segnalo un paio di link dove trovare una descrizione del prodotto che è eco veg buonissimo
    http://www.sabado.pt/Cronicas/Premium/Os-melhores-feijoes-da-nacao.aspx
    http://cartazdeideias.pt/Loja/ProdutoTradicional.aspx?id=67
    Grazie le tue ricette sono geniali!!!!!!

    • 1 aprile 2011 09:54

      Ciao! e grazie mille per questa segnalazione che come potrai immaginare mi ha esaltata perchè non ne avevo mai sentito parlare. Ho provato anche io a fare i fagioli essiccati con il loro baccello ma forse bisogna utilizzare qualche varietà in particolare, perchè i miei erano venuti molto fibrosi anche una volta cotti. Comunque li voglio assolutamente provare! Se hai voglia di mandarmi la tua ricetta per cucinarli sarò ben felice di pubblicarla. Grazie ancora per i link.
      Lisca

  4. 17 settembre 2013 20:45

    Ciao Lisa! Ti ho citata qui 🙂
    http://www.vitaimpatto1.org/2013/09/17/vellutata-di-borlotti-e-patate-finita/
    Un bacione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: