Skip to content

Bucce di patata al forno

16 febbraio 2011
tags: ,

Bucce di patata: lo scarto per eccellenza soprattutto in questa stagione meno ricca di ortaggi.

Mentre preparate una teglia di patate al forno approfittatene per cuocere a parte anche le bucce che sgranocchierete con l’aperitivo.

La ricetta è semplicissima.

La regola numero 1 come sempre  è utilizzare patate biologiche. La seconda cercare di ottimizzare al massimo l’utilizzo del forno e sfruttare il più possibile il calore prodotto per cuocere, scaldare, essiccare.

Ingredienti

Le bucce di 1 kg di patate

1/2 bicchiere di formaggio grattugiato

1 pugno di molliche di pane sbriciolate

Sale e pepe

Olio extravergine

Spezie a piacere: curcuma, paprika, peperoncino in polvere, timo, maggiorana

 

Preparazione

Lavate bene e asciugate le patate. Sbucciatele come al solito. Utilizzate le patate come preferite. Se non utilizzate subito le bucce congelatele. Stendete le bucce su una placca da forno in modo che non siano sovrapposte. Cospargete le bucce con le molliche di pane, il formaggio, un filo d’olio estravergine, sale, pepe e completate con le spezie.

Cuocete in forno per circa 20 minuti a 180° circa. Se state utilizzando il forno a temperature superiori saranno sufficienti 15 minuti. Viceversa a 160° serviranno 30 minuti.

Servitele subito con bollicine a vostra scelta.

Lisca

9 commenti leave one →
  1. 16 febbraio 2011 12:59

    Geniale! Un’idea da testare col prossimo purè o minestrone

  2. 16 febbraio 2011 18:08

    Ricetta assolutamente interessante, da provare!
    complimenti per il blog!

  3. Emma permalink
    17 febbraio 2011 08:43

    questa la voglio provare! Adoro questo blog! 🙂

  4. 17 febbraio 2011 11:02

    … e se uno provasse ad arrostilrle, condite con solo olio e sale, fino a farle diventare croccanti? tipo cracker di bucce di patate (forse tagliandole un pochetto più spesse..?)
    stefano

    • 2 marzo 2011 01:00

      Suona molto bene….ci provo e ti faccio sapere.
      Grazie Stefano.
      Lisca

  5. 12 marzo 2011 12:15

    davvero originale! io per evitar di buttarle le cucino con tutta la buccia ma questa idea e’ fantastica la proveró sicuramente!

    ilaria

  6. 24 marzo 2011 22:06

    le ho provate questa sera: sono ottime!

  7. 10 settembre 2012 16:56

    mi associo a tutti i complimenti dei post precedenti. le cucino per stasera!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: