Skip to content

Colazione zero spechi: centrifugato+dolcetti

10 marzo 2011

Fare colazione con la frutta è un modo molto sano per cominciare la giornata, magari anche sotto forma di centrifugato. Io di solito la mattina sono uno zombie, mi alzo in trance e mi fiondo in ufficio, riprendo conoscenza verso l’ora di pranzo. Almeno i weekend in cui non sono di corsa mi piace però dedicare tempo alla colazione e prepararmi qualcosa di buono.

Se avete quindi un po’ di energie e mezz’ora di tempo preparate questi dolcetti con la polpa di scarto del centrifugato che sono perfetti con un buon caffè.

Io li ho sottoposti ai miei amici Tour de Fork e a Roberta Deiana, vera professionista dello styling del cibo, che ha regalato il suo magico tocco a questo dolcetto.

Cosa dovete fare: per prima cosa preparate un centrifugato per 2 persone con mela, pera, carota, arancia, mandarino, ecc., quindi gustate il centrifugato e tenete da parte la polpa di scarto.  Di mela e pera togliete solo i semini (magari per piantarli in un vasetto), la carota si utilizza al 100%, le scorze degli agrumi invece potete tenerle da parte per altre preparazioni.

Se non volete utilizzare subito la polpa di scarto potete congelarla.

 

Ingredienti per 10 dolcetti circa

La polpa di scarto di due centrifugati

200 g di farina 00

1 uovo

1/2 bustina di lievito per dolci

50 g di zucchero di canna

100 g di latte vegetale

80 g di burro vegetale

 

Preparazione

Mescolate tutti gli ingredienti in modo da avere un composto omogeneo. Se risultasse troppo compatto aggiungete ancora un goccio di latte vegetale. Suddividete il composto in circa 10 stampini. Infornate a 180° per 20 minuti circa. Controllate la cottura con uno stecchino. Sfornate e buona colazione!

Lisca

6 commenti leave one →
  1. 11 marzo 2011 09:07

    il tuo blog è geniale!
    passa a trovarci se ti va..
    http://www.modemuffins.blogspot.com
    baci
    MMM

  2. 11 marzo 2011 11:37

    bellissima anche questa ricetta! questo mio esperimento è ispirato al tuo blog http://me-foodcom.blogspot.com/2011/02/eco-muffin-con-cioccolato.html
    Saluti e buona giornata,
    Dessi

  3. laura garau permalink
    27 marzo 2011 18:30

    mi piace……………………………………….

  4. Monica permalink
    5 maggio 2011 12:20

    Si! Geniale! Muffin di fibre ; )
    Fantastici!
    Mi sento sempre troppo a disagio nel buttare lo scarto della centrifuga
    Grazie

    Monica

  5. 9 luglio 2012 13:11

    Adoro questi dolcetti!!! Li ho fatti con la “segatura” di un centrifugato con mele, ananas, carote e zenzero. Purtroppo quella mattina non avevo tutti gli ingredienti che indicavi nella ricetta: ho usato lo yogurt al posto del latte vegetale ed il burro normale al posto di quello vegetale… la prossima la provo con gli ingredienti giusti

Trackbacks

  1. I ❤ Breakfast: a casa mia | non solo food

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: