Skip to content

Margherite alle foglie di ravanello e scorze di limone

17 settembre 2012

Questo piatto è ispirato a uno dei miei primi preferiti: le orecchiette alle cime di rapa. Al posto delle cime di rapa, ma con lo stesso procedimento, ho usato le foglie di ravanello. Altra variazione sul tema: le scorze di limone che donano freschezza al piatto oltre che renderlo ancora più gustoso. Se non vi piacciono le scorzette nella pasta potete optare per una classica ricotta salata o pecorino grattugiato. Ricetta per 4.

 

Ingredienti

360g di margherite o altro tipo di pasta corta

Le foglie di due mazzi di ravanelli

2 spicchi d’aglio

Un pizzico di peperoncino

La scorza di 1 limone

Olio extravergine

Sale

Preparazione

Lavate bene le foglie di ravanello. Portate ad ebollizione una pentola d’acqua salata. Unite  la pasta e quando mancano circa 3 minuti dalla cottura unite anche le foglie di ravanello. In una padella scaldate a fuoco basso per qualche minuto 4 cucchiai di olio extravergine con 2 spicchi d’aglio interi e il peperoncino. Scolate pasta e foglie di ravanello e fatele saltare in padella per qualche minuto. Suddividete nei piatti da portata e completate con una grattugiata di scorza di limone. Potete servire questo primo anche tiepido. Ho usato le Margherite del pastificio biologico La Romagnola, è una pasta a base di grano duro con farina di semi di canapa sativa che hanno un gusto originale e molto piacevole.

Lisca

4 commenti leave one →
  1. icittadiniprimaditutto permalink
    17 settembre 2012 16:54

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. 20 settembre 2012 09:27

    Ciao cara.
    Questa forma di pasta non l’ho mai vista ed è davvero carinissima!!
    Mi piace anche molto l’uso delle foglie di ravanello e del limone … deve essere davvero deliziosa.
    Un bacionee

  3. Agne permalink
    8 febbraio 2013 22:53

    Grazie per avermi fatto scoprire le foglie del ravanello. Le ho assaggiate oggi cotte, in una zuppa di ceci piccante. Sono semplicemente buonissime.
    La prossima volta mi cimento con le foglie di barbabietola, ti racconterò.

Trackbacks

  1. e finalmente ecco i limoni | RaggioBlog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: