Skip to content

Eco-cenone di capodanno

28 dicembre 2012

cestini pandoro

In questi giorni mi sono divertita molto, non solo a cucinare ma anche a riciclare. Sicuramente ho cucinato moltissimo ma sono soddisfatta perchè sono riuscita a non sprecare nulla.

Alla vigilia avevo preparato come antipasto dei bignè con mousse alla trota affumicata (trota, caprino, sale e pepe). A Santo Stefano ho trasformato il ripieno avanzato in un aperitivo finger food: palline con aggiunta di cipollina fresca, passate in un trito di pistacchi. Entrambe le versioni erano davvero buone. Gli avanzi del rombo in crosta di pane e mandorle servito alla vigilia sono diventati invece  il ripieno per dei cestini di pane che abbiamo gustato il giorno di Natale.

La ricetta che vi propongo oggi è un modo per riciclare qualche fetta di pandoro avanzato. Sono dei cestini semplicissimi da preparare, con un ripieno di melagrana perfetti per la cena del 31.

Questa ricetta è anche un’anticipazione del menù che troverete a breve sul sito di One Planet Food, piattaforma del WWF dedicata all’alimentazione sostenibile,  dove curo una rubrica di ricette verdi.

Questo elegante e vitaminico dessert permette di trasformare  avanzi di pandoro o panettone in eleganti cestini che potete riempire a piacere  con crema e frutta.

  

Ingredienti

250g di pandoro

200g di chicchi di melagrana

2 cucchiai di miele

1 cucchiaio di zucchero a velo

Burro per imburrare

Preparazione

Tagliate il pandoro a fette di circa 2 cm e disponetele su un tagliere. Appiattitele con un matterello in modo da formare uno strato compatto. Con una formina ricavate dei dischi che andrete a disporre all’interno di stampini imburrati. Infornate a 100° per 30 minuti. Nel frattempo preparate la Coulis di melagrana. Tenete da parte qualche chicco da usare come decorazione. In un pentolino mettete i restanti chicchi di melagrana con il miele e lasciate sobbollire per 10 minuti. Passate il tutto al colino in modo da eliminare i semi. Lasciate ridurre per altri 5 minuti. Sfornate i cestini di pandoro e toglieteli dagli stampini. Versate in ognuno un cucchiaio di coulis di melagrana e completate con qualche chicco fresco e una spolverata di zucchero a velo.

Per vedere il video di questa ricetta (registrato il 29 dicembre a RAI 1 – Uno Mattina in famiglia) clicca qui e vai al minuto 00 : 56.

 

Buon anno a tutti i lettori di Ecocucina!

Lisca

3 commenti leave one →
  1. 28 dicembre 2012 22:35

    questa ricetta è una vera chiccheria! non vedo l’ora di provare la coulis di melagrana, già solo il colore deve essere straordinario. buon anno anche a te!

  2. icittadiniprimaditutto permalink
    29 dicembre 2012 19:45

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  3. Amedeo permalink
    30 dicembre 2012 12:52

    Penso che preparerò questa ricetta per il cenone di fine anno. Le tue ricette sono sempre originali e gustose. Vorrei solo chiederti che ne è della tua collaborazione con quell’ originale cuoco e scrittore Tommaso Fara. Penso sia molto capace ed è un peccato che non lavoriate più insieme. Ancora. Complimenti per il tuo blog. Buone feste

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: