Skip to content

Dopo Pasqua….cannoli di colomba di riciclo

3 aprile 2013

cannoli

Questa ricetta è perfetta per riciclare un po’ di avanzi delle festività pasquali….Colomba, uovo di cioccolato e scorza di agrumi…3 ingredienti che sicuramente abbondano in questi giorni e che possono dare vita a un super dessert perfetto per chiudere in bellezza le feste (e far sparire gli ultimi residui di ingredienti super calorici). Per questa ricetta mi sono ispirata ai cannoli siciliani anche se il guscio è diverso e nella ricotta c’è un po’ meno zucchero. Per una versione più fresca potete provare anche ad aggiungere delle fragole a dadini alla ricotta, insieme a qualche fogliolina di menta. Per fare i canditi occorre un po’ di lavoro ma poi vi dureranno tutto l’anno e si possono usare il moltissime preparazioni.

Ingredienti per 4

Per i canditi:

La scorza di 4 arance

150g di zucchero di canna

Per i cannoli:

4 fette sottili di colomba

150g di ricotta

1 cucchiaio di miele

1 pezzetto di cioccolato dell’uovo di Pasqua

1 cucchiaio di polvere di agrumi (per guarnire)

Preparazione

Per prima cosa fate i canditi che richiedono un po’ di lavorazione. Quando fate la spremuta tenete da parte tutta la buccia (compreso l’albedo) per preparare la polvere di agrumi, dolci o i canditi. Per fare i canditi tagliate la buccia degli agrumi a cubettini, mettetela in una pentola, coprite d’acqua fredda e portate a ebollizione. Lasciate cuocere circa 5 minuti. Trascorso questo tempo scolate le scorze e ripetete un’altra volta. Trascorso questo tempo mettete le scorze nella pentola, coprite d’acqua e unite 100g di zucchero. Portate a ebollizione e quando inizia a sobbollire scolate le scorze e lasciate restringere lo sciroppo della metà. Lasciate quindi raffreddare lo sciroppo, unite nuovamente le scorze e lasciatele cuocere fino a quando avranno assorbito completamente lo sciroppo. Lasciatele raffreddare quindi passatele nel restante zucchero di canna. Lasciate asciugare all’aria o al limite nell’essiccatore per farle durare più a lungo. Conservate le scorzette in un barattolo. Per i cannoli tagliate 4 fette sottili di colomba, disponete su un piano di lavoro e schiacciatele con un matterello. Imburrate degli stampini da cannolo (cilindri di metallo) e avvolgetevi attorno la fetta di colomba. Infornate a 150° per 15 minuti. Nel frattempo mettete la ricotta in una ciotola e incorporatevi, il miele, un pezzetto di cioccolato dell’uovo sbriciolato e una manciata di canditi e mescolate. Mettete il composto in una sac a poche con l’imboccatura larga e riempite i cannoli. Completate con una spolverata di polvere di agrumi.

Potete vedermi realizzare questa ricetta sabato mattina su RAI 1 nel programma Uno Mattina in famiglia alle 7.35

Lisca

5 commenti leave one →
  1. 4 aprile 2013 07:15

    E’ troppo carina l’idea del cannolo fatto con la colomba….peccato che a me non avanza mai niente!!!!
    A presto Susy

  2. 4 aprile 2013 08:08

    Ecco un altro modo intelligente per riutilizzare gli avanzi di Pasqua, e non mi vengano a dire che queste ricette sono di “riciclo”, sono delle invenzioni favolose.
    Abbraccio

  3. 4 aprile 2013 09:08

    geniale e golosa quest’idea! brava, un saluto,Peppe.

  4. 4 aprile 2013 14:12

    Pensa te che idea!! Brava!

  5. 4 aprile 2013 23:12

    Che idea originale, se solo avanzasse la colomba! 😀 complimenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: