Skip to content

Showcooking in lavastoviglie 30 maggio per Maiullari cucine a Bisceglie (Bari)

29 maggio 2013
IMG_0164_1 copy

Immagine di Claudia Castaldi da “Cucinare in lavastoviglie” – Gribaudo Editore

è la prima volta che porto Ecocucina in Puglia e lo farò domani a Bisceglie in Provincia di Bari dove terrò uno showcooking di cottura in lavastoviglie per allo Showroom Ferrante Tendenze di casa per Maiullari cucine a Bisceglie (Bari).

Cuocere in lavastoviglie” (Gribaudo Editore) è uscito già da due anni e per fortuna l’interesse verso questa tecnica di cottura molto particolare cresce sempre di più.

lisa lavIl vantaggio principale di questo tipo di cottura è la possibilità di poter cuocere a BASSA TEMPERATURA senza fatica e senza dover acquistare strumenti professionali. La cottura a bassa temperatura permette di ottenere gusti, colori e consistenze uniche ed esaltanti. I programmi di lavaggio della lavastoviglie domestiche, oltre che per lavare, sono infatti perfetti anche per cuocere, proprio perchè hanno temperature e durate perfette:

– Lavaggio rapido 30min circa 65°C – pesce

– Lavaggio Eco 3 ore a 55°C – carni rosse

– Lavaggio Normale 2 ore e 30 min a 65°C – carni bianche

– Lavaggio Intensivo 2 ore e 30 min a 75°C – verdure, frutta e grandi tagli di carne

Cuocendo mentre si lavano i piatti si sfrutta il calore del lavaggio e si cuoce a impatto zero, ovvero senza consumare ulteriore acqua ed energia.

Per farlo in sicurezza è necessario sigillare gli alimenti in contenitori ermetici come:

– Vasetti di vetro con tappo a tenuta ermetica (Es. Bormioli)

– Sacchetti sottovuoto adatti alla cottura, se avete la macchina per il sottovuoto (Es. Besser Vacuum)

I benefici dell’utilizzo di questa tecnica per cuocere sono davvero tanti e vanno da quelli per il palato alla comodità e facilità di utilizzo fino al fatto che cuocendo in lavastoviglie non si produce nè odore nè calore.

COP_Cucinare in Lavastoviglie.indd

Il mio libro Cucinare in lavastoviglie è stato appena pubblicato anche in Spagna da Larousse con il titolo “Cocinar con el Lavavajillas” e sta attirando molti nuovi cuoriosi verso questa tecnica.

Nel libro le ricette sono divise per ciclo di lavaggio….In base allo sporco dei piatti scegliete il ciclo di lavaggio e di conseguenza cosa cuocere…magari per il pranzo o la cena del giorno dopo.

Per gli amici pugliesi appuntamento domani allo showroom Ferrante sulla SS 16 Bis Bisceglie Sud (Km 0,2 direzione Bari) per una dimostrazione pratica e tanti assaggi!

Lisca

5 commenti leave one →
  1. 29 maggio 2013 14:25

    ciao mi manderesti qualche ulteriore dettaglio dell’incontro perchè se riesco a conciliare con il lavoro vengo volentieri a salutarti. Peppe

    • 2 giugno 2013 14:56

      Ciao Peppe! grazie di essere venuto e anche per i consigli. spero di tornare presto dalle vostre parti.
      a presto
      Lisca

  2. 30 maggio 2013 06:51

    Io non posseggo la lavastoviglie, ma trovo l’idea geniale, verrebbe quasi voglia di prenderla per questo motivo. In bocca al lupo per l’edizione spagnola che sicuramente spopolerà!

    • 2 giugno 2013 14:51

      Ciao! chissà magari prima o poi ti capiterà di provare magari sfruttando la lavastoviglie di amici. a presto
      Lisca

  3. 18 luglio 2013 16:21

    Sono contenta che l’idea stia passando anche ad altri Paesi🙂 Io per ora non ho la lavastoviglie (sono solo una povera studentessa squattrinata), ma io e il mio ragazzo da tempo abbiamo deciso di risparmiare per poterla comprare in futuro e concordiamo sul fatto che quando l’avremo proveremo questa tua tecnica interessantissima. È un peccato che gli italiani abbiano la mente così poco aperta. Ho sentito e letto di altre persone ridicolizzare la tua idea senza aver neanche mai provato ad informarsi…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: